Produttività

Obiettivi a breve termine: perché sono importanti

Foto di Andrea Mangano
Scritto da
Andrea Mangano

Le tue scelte e le tue azioni sono il mezzo per raggiungere il successo nella tua vita.
Affinché questo avvenga, dovrai fissarti degli obiettivi. Essi ti permetteranno di delineare la strada e le azioni necessarie a realizzarli.
Non puoi agire casualmente e sperare di ottenere ciò che desideri. Se hai un sogno o un desiderio e vuoi che non rimanga tale, avrai bisogno di trasformarlo in uno o più obiettivi concreti.
In particolare, gli obiettivi a breve termine sono uno strumento molto utile per programmare le attività. Ti aiuteranno a definire un percorso chiaro, ad accrescere la motivazione e l'efficienza e ad aumentare le possibilità di successo della tua impresa.

Newsletter

UNxCENTO

Cambia vita: diventa la persona che vuoi essere e vivi alle tue condizioni.

Iscriviti alla newsletter UNxCENTO

Riceverai gratis contenuti di crescita personale e professionale.

Cos'è un obiettivo a breve termine

Un obiettivo a breve termine è un risultato che vuoi raggiungere nel prossimo futuro, nell'ordine di giorni, settimane o al massimo mesi.

Un obiettivo a breve termine è più semplice da raggiungere rispetto ad uno a lungo termine perché si concentra su ciò che devi fare nell'immediato: può essere completato portando a termine specifiche attività giornaliere o settimanali.

Gli obiettivi a breve termine si contraddistinguono perché sono realizzabili (non sono idee astratte, ma azioni concrete), rilevanti (definiscono attività necessarie ed importanti), misurabili (puoi stabilirne l'avanzamento e il successo) e hanno una scadenza (devono essere completati in una precisa data). Essi sono i mattoncini essenziali per costruire il successo di un obiettivo più grande.

Perché é importante definire obiettivi a breve termine: l'esempio della montagna

Hai sicuramente un sogno nella vita. Ogni volta che ci pensi lo senti distante, irraggiungibile ed irreale. Questa è forse la ragione per cui ancora lo chiami "sogno" e non "obiettivo".
Come puoi realizzarlo? Come puoi, in generale, avvicinarti a ciò che desideri?

C'è uno scalatore che vuole da tempo conquistare la vetta più alta della montagna. Bloccato dalla convinzione che sia estremamente difficile (o impossibile), non ha mai mosso un passo.

Ogni mattina si alza e guarda la cima rinunciando ad iniziare l'impresa.
Pensi che avrebbe la stessa percezione guardando la cima da una vetta intermedia?
Oggettivamente la cima sarebbe meno distante, ma è nella sua mente che tutto improvvisamente appare possibile.

Tutto ciò che è lontano scoraggia e spaventa. Quando hai un obiettivo importante, definisci la meta finale, ma pensa come arrivarci passo dopo passo e, prima possibile, inizia il tuo viaggio.

Da buon scalatore, pianifica di raggiungere prima la vetta più bassa della montagna, poi quella intermedia e infine prova a scalare la cima più alta. Di volta in volta, concentrati solo sul tuo prossimo obiettivo.
Ogni vetta è il tuo traguardo a breve termine. Ognuno di essi ti permetterà di raggiungere progressivamente il tuo scopo finale.

Uno dei principali motivi per cui non si realizzano gli obiettivi di grande portata è l'assenza di un programma.
Questo è il principale motivo per cui molti obiettivi rimangono soltanto idee, sogni e possibilità; questa è la ragione per cui è fondamentale adottare gli obiettivi a breve termine come parte del tuo processo mentale ed operativo.

Un sogno è soltanto un sogno. Un obiettivo è un sogno con un piano ed una scadenza.
— Harvey Mackay

I vantaggi di fissare obiettivi a breve termine

Quanto più specifico e realistico è il tuo elenco di obiettivi a breve termine, tanto è più probabile che tu raggiunga il tuo scopo. Essi conferiscono una nota reale e pratica ad un'idea astratta che fino a poco prima poteva sembrare persino irrealizzabile.

Essi sono strumenti di crescita estremamente efficaci quando ti prefiggi di ottenere successo nella sfera personale e in quella professionale.

Gli obiettivi a breve termine ti permettono di:

  • Definire un percorso chiaro: descrivono in maniera granulare e precisa l'insieme di azioni per completare con successo un obiettivo più grande. In qualsiasi momento sai che cosa hai fatto e cosa ti manca per raggiungere la meta. Ti consentono di orientarti ogni volta che ne avrai bisogno, di misurare i tuoi progressi e di fare il punto della situazione.
  • Ridurre al minimo le distrazioni: puoi focalizzare la tua attenzione e i tuoi sforzi su un'attività per volta. In questo modo eviterai di distrarti per cose non strettamente necessarie e potrai concentrarti su ciò che è indispensabile fare adesso. Ogni obiettivo portato a termine é un passo che ti avvicina al traguardo. Per questo è importante che ti dedichi al meglio.
  • Accrescere la tua motivazione: un piccolo obiettivo completato ti dà presto un risultato tangibile, un motivo per essere soddisfatto ed una spinta a continuare a lavorare. Esso aumenta la fiducia di poter riuscire nella tua impresa.
  • Ridurre la paura: ogni obiettivo raggiunto è una piccola vittoria. Sconfiggerai pian piano le tue debolezze e i tuoi timori diminuiranno al crescere della tua sicurezza.
  • Superare la tendenza a procrastinare: quando hai obiettivi chiari e su misura, è più semplice combattere l'inerzia perché ogni step è calibrato e richiede il giusto impegno. Spesso rinviamo il da farsi perché non è ben definito o richiede troppo tempo (o sforzo) per completarlo.
  • Aumentare l'efficienza: senza aver definito delle precise azioni, è facile distrarsi e far trascorrere i mesi senza far alcun progresso. Obiettivi precisi ti rendono motivato ed efficiente. Se hai chiaro cosa fare, potrai sfruttare anche gli spazi di tempo ristretti per svolgere qualche attività legata al tuo obiettivo.
  • Ricevere feedback veloci e specifici: Gli obiettivi a breve termine sono indicatori di performance. Ti aiutano a capire se stai procedendo nella giusta maniera o se il tuo processo va migliorato. Essi sono gli allarmi che qualcosa potrebbe andare storto e che occorre aggiustare il tiro.

Gli obiettivi a breve termine sono i punti di partenza per qualsiasi impresa tu voglia intraprendere. Sono piccoli mezzi per raggiungere grandi risultati.

Non ti resta altro da fare che passare dalla teoria alla pratica impegnandoti con costanza, impegno e metodo. La cima più alta ti attende, buon viaggio!

© Riproduzione riservata

Ti è piaciuto? Condividilo :)

Hai trovato il mio articolo interessante? Spero di sì. Sentiti libero di condividerlo. Puoi utilizzare i pulsanti di condivisione qui sotto!
Foto di Andrea Mangano

Andrea Mangano

Mi chiamo Andrea, lavoro nel mondo digitale.
Negli ultimi otto anni ho intrapreso numerose sfide personali ed imprenditoriali. Ogni giorno mi impegno affinché la mia quotidianità sia il riflesso del mio desiderio e non una passiva routine. Miro ad essere sempre più padrone del mio tempo e consapevole delle mie scelte.

Firma Andrea ManganoScopri chi sono e in cosa credo

Altri articoli in "Produttività"

Essere produttivo VS essere impegnato: le differenze
Precedente
Crescita personale: come iniziare in 5 passi
Successivo
Stress da eccessiva pianificazione: 7 consigli per evitarlo
Newsletter

UNxCENTO

Cambia vita: diventa la persona che vuoi essere e vivi alle tue condizioni.

Iscriviti alla newsletter UNxCENTO

Riceverai gratis contenuti di crescita personale e professionale.