23
Episodio

La trappola della coerenza

Amiamo la coerenza perché ci fornisce un senso di sicurezza e stabilità. Essa ci consente di dare ordine e senso alla nostra vita, rafforza l'immagine che abbiamo di noi, aumenta la nostra autostima e ci fa sentire persone affidabili ed apprezzate.

Tuttavia, la coerenza non è sempre una virtù da perseguire a tutti i costi. A volte ci ostiniamo a rimanere fedeli alle nostre idee passate anche quando non ne siamo più certi o quando le circostanze sono cambiate.

In questo caso, la coerenza può diventare un ostacolo alla realizzazione e al successo nella vita perché ti impedisce di vedere al di là delle tue ragioni e di adattarti alle nuove situazioni; può indurti a restare fedele ad un percorso di vita anche se non ti gratifica più, limitando le tue scelte e impedendoti di vivere la vita che desideri.

È vero che la coerenza necessita di impegno costante, ma l'"incoerenza" può richiedere molto coraggio! È più semplice rimanere fedeli all'immagine che abbiamo di noi stessi piuttosto che mostrare al mondo la nostra vera essenza.

La coerenza è importante, ma non deve impedirti di evolvere e di crescere. Dovresti sempre essere aperto al cambiamento e alla possibilità di rivalutare le tue idee. La coerenza non dovrebbe mai essere un valore assoluto, ma il risultato progressivo di una maggior consapevolezza di sé e del mondo.

Essere coerenti non significa rimanere devoti alle scelte passate, ma essere fedeli al proprio pensiero attuale e agli obiettivi del presente. Non vuol dire non cambiare idea o atteggiamento, ma essere costantemente in sintonia con i propri pensieri e le proprie azioni. Dovremmo sempre chiederci se è più importante apparire coerenti agli occhi degli altri o essere sinceri con noi stessi lasciando che la nostra coscienza guidi la nostra vita.

Se un giorno decidessi di vivere diversamente, è probabile che non tutti possano comprendere le ragioni delle tue scelte. L'incoerenza può infatti suscitare stupore e critiche e, in alcuni casi, essere vista come una perdita di integrità. Tuttavia, chi si impone una rigidità mentale rischia di perdere di vista se stesso e le possibilità del suo divenire, lasciando che le etichette definiscano la propria natura e la propria esistenza.

La coerenza dovrebbe essere intesa come un obiettivo da raggiungere attraverso un processo di crescita personale, piuttosto che come un dogma da seguire ciecamente.

Quando rifiuti l'idea di essere coerenti a tutti i costi, inizi ad essere libero: libero di cambiare idea, di cambiare direzione e di sbagliare. Segui il tuo istinto e ascolta i tuoi sentimenti più intimi, anche se ciò significa andare contro le tue convinzioni o allontanarti da ciò che gli altri si aspettano.

Non rimanere intrappolato in una vita lontana dai tuoi sogni, prigioniero della tua stessa coerenza.

Buona vita,
Firma Andrea Mangano
© Riproduzione riservata

Domande per riflettere

Prendi qualche minuto per riflettere e rispondere a queste domande. Potrebbero darti una consapevolezza nuova su te stesso e sulla tua vita.
  • 1.

    Sono disposto a cambiare opinione o credo ciecamente nelle mie idee?

  • 2.

    Prendo decisioni solo in base ai miei principi e alle mie abitudini senza considerare il contesto e le circostanze?

  • 3.

    Mi aspetto dagli altri la massima coerenza come la pretendo da me stesso?

  • 4.

    Le mie regole e i miei principi sono flessibili al punto da permettermi di adattarmi alle situazioni e alle necessità?

  • 5.

    Vivo una vita appagante e gratificante, o sono limitato dalle mie abitudini e dai miei principi?

Punti d'azione

Prova a portare avanti una o più di queste azioni.
  • 1.

    Apriti a nuove idee: Lavora sulla capacità di ascoltare e comprendere le idee e i punti di vista altrui. Partecipa ad eventi che trattano argomenti diversi dai tuoi interessi in modo da interagire e confrontarti con persone con conoscenze ed aspettative diverse. Nuove esperienze possono aprire la mente, cambiare le prospettive e consentire di acquisire nuove conoscenze e competenze. Questo buon proposito può essere messo in pratica anche sperimentando nuovi hobby e passioni, viaggiando in posti mai visitati, lavorando con persone con cui non hai mai collaborato prima.

  • 2.

    Riconosci che ognuno ha qualcosa da offrire: quando si è concentrati su se stessi e sulla propria coerenza, si dimentica o si sottovaluta ciò che gli altri possono offrirci. Un buon proposito è riconoscere i meriti e l'apporto di ognuno a prescindere dalle sue idee e convinzioni. Ogni individuo può contribuire alla tua crescita. Fai tesoro delle diversità e sfruttale per porti nuovi quesiti, allargare le tue conoscenze e i tuoi orizzonti.

Condividi questo episodio
Se ti è piaciuto, condividi questo episodio tra i tuoi contatti. Può essere di aiuto e di ispirazione ad altre persone. Grazie!
100 episodi per vivere una vita consapevole, felice ed ispirata.
Ogni episodio contiene nuove idee, riflessioni e strategie per dare una piccola scossa alla tua vita. Cinque minuti che potrebbero cambiarti la vita ogni settimana.

Rimani aggiornato sui nuovi episodi via email.
22
Ama il tuo lavoro
← Precedente
Tutto accade per una ragione
24
Successivo →